“Non leggiamo e scriviamo poesie perché è carino. Noi
Leggiamo e scriviamo poesie perché siamo membri della razza umana.
E la razza umana è piena di passione. Medicina, legge, economia
ingegneria sono nobili professioni, necessarie al nostro
sostentamento. Ma la poesia, la bellezza, il romanticismo, l’amore,
sono queste le cose che ci tengono in vita.” “