Tag

,

1942576_stupro_di_gruppo.jpg.pagespeed.ce.ikLAoeIOyV

 

Siamo sconcertate, incazzate, amareggiate.

Ma come è possibile che un uomo, che tra l’altro è anche un primo cittadino, possa liquidare lo stupro di gruppo su una ragazzina come una BAMBINATA? Qui il VIDEO .

E’ di pochi giorni fa la notizia che la 15enne si è trasferita in Germania con la sua famiglia dopo che al gruppo di ragazzi accusati della violenza i giudici hanno concesso la messa in prova nello stesso comune di Pimonte. “Dalla condanna in poi la comunità, anzicché stringersi intorno a lei, l’ha stigmatizzata ed esclusa socialmente per un danno che lei ha subito e non perpetrato, come ha avuto modo di constatare il garante per l’infanzia e l’adolescenza della Campania, Cesare Romano”. Ieri in tv il sindaco di Pimonte Michele Palummo, da poco rieletto primo cittadino nella tornata elettorale dello scorso mese di giugno, ha minimizzato la violenza derubricandola ad una bravata.

Fonte : http://ilmattino.it/napoli/cronaca/pimonte_violenza_sessuale_su_15enne_sindaco_bambinata-2543158.html

Chiediamo che il Sindaco sia il caso si scusi immediatamente e che valuti, secondo coscienza, di fare un passo indietro.

Queste dichiarazioni sono gravissime. Lo stupro non è mai una bambinata, anche se commesso da ragazzi minorenni.

Non possiamo che venga minimizzato e non lo permetteremo.

Facciamo rete. #lostuprononèunabambinata

Per scrivere al sindaco: sindaco@comune.pimonte.na.it